Numero 33

Indice del Volume 33: 

  1. Giampaolo Cagnin – Una comunità di monaci armeni a Treviso (secolo XIV)
  2. Ferdy Hermes Barbon – La percezione e l’intelligenza delle piante
  3. Quirino Bortolato – «La più bella delle teorie». A 100 anni dalla pubblicazione della teoria della relatività generale
  4. Giuliano Simionato – Pascoli, Leoncavallo e l’inno degli emigrati italiani a Dante
  5. Daniele Cunial – Il latino del popolo. Esperienze e reminescenze dialettali nella pratica religiosa preconciliare
  6. Francesca Piovan – Il guardaroba di una nobile trevigiana a inizio Seicento
  7. Gregorio Piaia – Giuseppe Pelli. Un intellettuale toscano contro la pena di morte
  8. Michele Zanetti – Evoluzione del quadro faunistico della Pianura Veneta nell’ultimo mezzo secolo
  9. Maria Pia Premuda Marson – In ricordo delle persecuzioni dei Giuliani, degli Istriani, dei Fiumani e dei Dalmati. Presentazione del libro Rievocazioni storiche di Vittorio Silvio e di Nicolò Premuda
  10. Maria Grazia Caenaro – Aristofane, utopie di pace
  11. Ivano Sartor – Il VII centenario della morte del Beato Enrico da Bolzano: le attività fra Treviso e Bolzano
  12. Antonio Zappador – Un inglese ad Asolo: Robert Browning
  13. Isidoro Liberale Gatti – Presentazione del Dizionario ragionato “Pazzesco!” dell’italiano esagerato, di Luca Mastrantonio
  14. Alberto Alexandre – Gli aspetti medico-legale della professione Medica
  15. Gabriele Farronato – Fameglie che sono state al governo, partito in libri quatro, di Marco Barbaro
  16. Luigi Zanata – La rotonda di San Tomè in Almenno
  17. Franco Vivian – La viabilità dei passi alpini nell’iconografia dell’Ottocento
  18. Giovanni Roman – Hic sunt leones: le esplorazioni geografiche romane in Europa, Africa e Asia
  19. Antonietta Pastore Stocchi – Il teatro dei processi morali tra gli anni ’40 e ’50
  20. Vittorio Galliazzo – Agricoltura e alimentazione in Italia e nel Veneto in età tardoantica e medievale
  21. Paola Gallo – Charles Burney (1726-1814). “Duemila miglia di musica». Viaggio In Italia
  22. Steno Zanandrea – Appiani e Felissent: due parallele divergenti
  23. Giannantonio Zanata Santi – Sant’Alberto Magno, filosofo, teologo, ma soprattutto biologo: contributi zoologici
  24. Raffaella Padovan – Fuori dal Museo: arte sacra e civile a Treviso dal 1900 al 2000
  25. Bruno De Donà – Grande guerra e deportazioni: il caso degli Italiani della Venezia Giulia
  26. Riccardo Mazzariol – L’abuso dello strumento processuale
  27. Roberto Cheloni – “Vor dem Gesetz”: davanti alla Légge (dal Diritto alla Letteratura)
  28. Claudio Ricchiuto – Anni Settanta: il Veneto e il rock progressivo
  29. Giovanni Battista Tozzato – Il latte e i figli degli schiavi
  30. Francesco Zanella – Sir William Rowan Hamilton (1805-1865) Astronomo Reale d’Irlanda
  31. Giancarlo Marchetto – Elementi climatologici per l’anno 2015
    Statuto dell’Ateneo di Treviso
    Regolamento attuativo dello Statuto dell’Ateneo di Treviso
    Elenco dei soci al 31 maggio 2016

 

Visualizza il volume

Stefano Vanin

CURRICULUM VITAE

NOME E COGNOME DEL SOCIO

Vanin Stefano

 INDIRIZZO E-MAIL

stefano.vanin@gmail.com

 FORMAZIONE SCOLASTICA, UNIVERSITARIA e POST LAUREAM

2002    PhD in Biologia Evoluzionistica, Università di Padova. Tesi: “Evolution of bi-iron respiratory proteins”

1996    Laurtea in Scienze Biologiche (indirizzo Ecologico/Ambientale) in Biological Sciences (Ecological Course), Università di Padova. Tesi: “Micro-algae and arthropods from the Glaciers of the Dolomites”

 ATTIVITÀ PROFESSIONALE e INCARICHI RICOPERTI

Reader in Forensic Biology (=Prof. Associato/Ordinario) Univeristy of Hudderfsield, UK

Deputy Director Secure Society Institute

Presidente GIEF (Gruppo Italiano Entomologia Forense)

 PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE E CULTURALI

 Libri

  • Cerretti P., Tagliapietra A., Tisato M., Vanin S., Mason F., Zapparoli M. (eds), 2003. Artropodi dell’orizzonte del faggio nell’Appennino Settentrionale, Primo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 2. Gianluigi Arcari Editore, Mantova, 256 pp. (Serie realizzata dal Ministero dell’Ambiente, Direzione Conservazione della Natura, dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e dal Corpo Forestale dello Stato, Centro Nazionale per lo Studio e la Conservazione della Biodiversità Forestale Verona (CNBF). [italian and English]

 Capitoli di Libri               

  1. Vanin S., Huchet J.-B. 2017 Forensic Entomology and Funerary Archaeoentomology. In Schotsmans E.M.J., Marquez-Grant N., Forbes S. (Eds) Taphonomy of Human remains: Analysis of the death and the depositional environments, First edition, chapter 13. John Wiley & Sons Ltd. Pag 176-186.
  2. Vanin S. 2016 Advances in Forensic Entomology in missing persons investigations. In Morewitz S. J. and Sturdy Colls C. (Eds). Handbook of Missing Persons. Springer, 309-
  3. Vanin S. 2013 Entomologia Forense. In: Norelli G.A., Buccelli C., Fineschi V. (eds) Medicina legale e delle assicurazioni. Piccin 650-663.
  4. Turchetto M., Vanin S. 2010 Climate change and Forensic entomology. In: Amendt, J.; Campobasso, C.P.; Goff, M.L.; Grassberger, M. (Eds.)., Current Concepts in Forensic Entomology. Springer 350 pp.
  5. Vanin S., 2005. Bibionidae, pp 286. In: Cerretti P., Hardensen S., Mason F., Nardi G., Tisato M., & Zapparoli M. (eds.) Invertebrati di una foresta della Pianura Padana, Bosco della Fontana, secondo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 3. Cierre Grafica Editore, Verona, pp. 176.
  6. Vanin S. & Zanetti A. 2004 La fauna Nivale In Stoch F. “Ambienti Nivali” Quaderni habitat Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio, Museo Friulano di Storia Naturale-UD. 87-136. English version: Vanin S. & Zanetti A. 2004 Fauna In Stoch F. “Realm of snow and ice” Quaderni habitat Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio, Museo Friulano di Storia Naturale-UD. 87-136.
  7. Muscio G, Tomaselli M., Vanin S. & Zanetti A. 2004 Degrado, tutela e conservazione. In Stoch F. “Ambienti Nivali” Quaderni habitat Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio, Museo Friulano di Storia Naturale-UD. 137-144. English version: Muscio G, Tomaselli M., Vanin S. & Zanetti 2004 Conservation and managment In Stoch F. “Realm of snow and ice” Quaderni habitat Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio, Museo Friulano di Storia Naturale-UD. 137-144.
  8. Vanin S., 2003 Bibionidae, p. 126. In Cerretti P., Tagliapietra A., Tisato M., Vanin S., Mason F., Zapparoli M. (eds), 2003. Artropodi dell’orizzonte del faggio nell’Appennino Settentrionale, Primo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 2. Gianluigi Arcari Editore, Mantova, 256 pp.
  9. Vanin S., 2003 Anisopodidae, p. 137. In Cerretti P., Tagliapietra A., Tisato M., Vanin S., Mason F., Zapparoli M. (eds), 2003. Artropodi dell’orizzonte del faggio nell’Appennino Settentrionale, Primo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 2. Gianluigi Arcari Editore, Mantova, 256 pp.
  10. Vanin S., 2003 Xylophagidae, pp. 137-1378. In Cerretti P., Tagliapietra A., Tisato M., Vanin S., Mason F., Zapparoli M. (eds), 2003. Artropodi dell’orizzonte del faggio nell’Appennino Settentrionale, Primo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 2. Gianluigi Arcari Editore, Mantova, 256 pp.
  11. Vanin S., 2003 Lonchopteridae, pp. 153-154. In Cerretti P., Tagliapietra A., Tisato M., Vanin S., Mason F., Zapparoli M. (eds), 2003. Artropodi dell’orizzonte del faggio nell’Appennino Settentrionale, Primo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 2. Gianluigi Arcari Editore, Mantova, 256 pp.
  12. Cerretti P. & Vanin S., 2003. Calliphoridae, pp. 184-186. In Cerretti P., Tagliapietra A., Tisato M., Vanin S., Mason F., Zapparoli M. (eds), 2003. Artropodi dell’orizzonte del faggio nell’Appennino Settentrionale, Primo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 2. Gianluigi Arcari Editore, Mantova, 256 pp.

Articoli su riviste internazionali

  1. Pivato A., Lavagnolo M.C., Manachini B., Vanin S., Raga R., Beggio G., 2017 Ecological risk assessment of agricultural soils for the definition of soil screening values: a comparison between substance-based and matrix-based approach applied to a real case study. Heliyon 3(4):e00284. doi: 10.1016/j.heliyon.2017.e00284.
  2. Lo Pinto S., Giordani G., Tuccia F., Ventura F., Vanin S. First records of Synthesiomyia nudiseta (Diptera: Muscidae) from forensic cases in Italy. Forensic Sci Int. doi: 10.1016/j.forsciint.2017.05.003.
  3. Balla S.B., De Luca S., Forgie A.H., Vanin S., Cameriere R. 2017 Application of third molar maturity index for discrimination of juvenile/adult status: validation in South Indian population. J Forensic Leg Med. doi: 10.1016/j.jflm.2017.05.003.
  4. Pivato A., Lavagnolo M.C., Manachini B., Vanin S., Raga R., 2017 Acute toxicity tests using earthworms to estimate environmental quality of compost and digestate. J Mater Cycles Waste Manag doi:10.1007/s10163-017-0619-z
  5. Bostock E., Green E.W., Kyriacou C.P.,Vanin 2017 Chronobiological studies on body search, oviposition and emergence of Megaselia scalaris (Diptera, Phoridae) in controlled conditions. Forensic Science International 275 155–159 http://dx.doi.org/10.1016/j.forsciint.2017.03.002
  6. Vanin S., Migliaccio M., Tadini Buoninsegni L., Mangini M., Bugelli V., Pinchi V., Focardi M. 2017 A case of insect colonization before the death. Journal of Forensic Sciences doi: 10.1111/1556-13481
  7. Pinchi V, Bartolini V, Bertol E, Focardi M, Mari F, Ricci U, Vanin S, Norelli GA. 2016 Multiple deaths caused by a fire in a factory: identification and investigative issues. J Forensic Odontostomatol. 2(34): 47-59
  8. Dardouri A.A.K., Cameriere R., De Luca S., Vanin S. 2016 Third molar development by measurements of open apices in a Libyan sample of living subjects. Forensic Science International e1-230.e6 doi: 10.1016/j.forsciint.2016.07.020
  9. Tuccia F., Giordani G., Vanin S., 2016 A general review of the most common COI primers for Calliphoridae identification in Forensic Entomology. Forensic Science International-Genetics 24:e9-e11 doi: 10.1016/j.fsigen.2016.07.003
  10. Fischetto S.G., Velandia Palacio L. A., Vanin S., Cameriere R. De Luca S., Pacifici A., Pacifici L., Polimeni A., 2016 Third molar development by measurements of open apices in an Italian sample of living subjects Journal of Forensic and Legal Medicine 38:36-42 doi: 10.1016/j.jflm.2015.11.007
  11. Tuccia F., Giordani G., Vanin S., 2016 A combined protocol for identification of maggots of forensic interest. Science & Justice 56(4):264-268 doi: 10.1016/j.scijus.2016.04.001
  12. Pivato A., Vanin S., Raga R., Lavagnolo M.C., Barausse A., Rieple A., Laurent A., Cossu R. 2016 Use of digestate from a decentralized on-farm biogas plant as fertilizer in soils: An ecotoxicological study for future indicators in risk and life cycle assessment. Waste Manag. 49:378-389 doi: 10.1016/j.wasman.2015.12.009.
  13. Bugelli V., Forni D., Bassi L.A., Di Paolo , Marra D., Lenzi S., Toni C., Giusiani M., Domenici R., Gherardi M., Vanin S. 2015 Forensic entomology and the estimation of the minimum time since death in indoor cases. J Forensic Sci, 60(2):525-31.
  14. Mazzarelli D., Vanin S., Gibelli D., Maistrello L., Porta D., Rizzi A., Cattaneo C. 2015 Splitting hairs: differentiating between entomological activity, taphonomy, and sharp force trauma on hair. Forensic Sci Med Pathol. 11(1):104-10
  15. Montelli S., Mazzotta G., Vanin S., Caccin L., Corrà S., De Pittà C., Boothroyd C., Green E.W., Kyriacou C.P., Costa R. 2015 period and timeless mRNA Splicing Profiles under Natural Conditions in Drosophila melanogaster. J Biol Rhythms. 30(3):217-27.
  16. Green E.W., O’Callaghan E.K., Hansen C.N., Bastianello S., Bhutani S., Vanin S., Armstrong J.D., Costa R., Kyriacou C.P. 2015 Drosophila circadian rhythms in seminatural environments: Summer afternoon component is not an artifact and requires TrpA1 channels. Proc Natl Acad Sci U S A.112(28):8702-7.
  17. Pivato A., Vanin S., Palmeri L., Barausse A., Mangione G., Rasera M., Gianluca M. 2013 Biopotentiality as an index of environmental compensation for composting plants. Waste Manag. 33(7):1607-15.
  18. Marchetti D., Arena E., Boschi I., Vanin S. 2013 Human DNA extraction from empty puparia. Forensic Science International 229: e26–e29.
  19. Gaudio D., Betto A., Vanin S., De Guio A., Galassi A., Cattaneo C. 2013 Excavation and study of skeletal remains from a World War I mass grave. International Journal of Osteoarchaeology DOI: 10.1002/oa.2333.
  20. Vanin S, Zanotti E, Gibelli D, Taborelli A, Andreola S, Cattaneo C. 2013 Decomposition and entomological colonization of charred bodies – a pilot study. Croatian Medical Journal 54(4):387-93.
  21. Menegazzi P., Vanin S., Yoshii T., Rieger D., Hermann C., Dusik V., Kyriacou C.P., Helfrich-Förster C., Costa R. 2013 Drosophila Clock Neurons under Natural Conditions. Journal of Biological Rhythms. 28(1):3-14.
  22. Dutto M., Pellegrino M., Vanin S. 2013 Nosocomial myiasis in a patient with diabetes. Journal of Hospital Infection 83(1):74-76.
  23. Vanin S., Mazzariol S., Menandro ML., Lafisca A., Turchetto M. 2013 Myiasis by Megaselia scalaris (Diptera: Phoridae) in a Python affected by pulmonitis. Journal of Medical Entomology 50: 209-2011.
  24. Madour A., Alkout A, Vanin S First Evaluation of the Serum Level of Anti-hepatitis B Surface Antigen after Vaccination in Libya. Eastern Mediterranean Health Journal 19(12): 990-995.
  25. Vanin S., Bhutani S., Montelli S., Menegazzi P., Green E.W., Pegoraro M., Sandrelli F., Costa R., Kyriacou C.P. 2012 Unexpected features of Drosophila circadian behavioural rhythms under natural conditions. Nature 484(7394):371-375.
  26. Thèves C., Senescau A., Vanin S., Keyser C., Ricaut F.X., Ludes B., Fabre R., Crubézy 2011 E. Molecular identification of bacteria by total sequence screening: determining the cause of death in ancient human samples. PLOs ONE 6(7) e21733.
  27. Leonardi E., Andreazza S., Vanin S., Busolin G., Nobile C., Tosatto S.C.E. 2011 A computational model of the LGI1 protein suggests a common binding site for ADAM proteins. PLOs ONE 6(3)
  28. Vanin S., Zancaner S. 2011 Post-mortal lesions in freshwater environment. Forensic Science International 212(1-3): e18-20.
  29. Vanin S., Gherardi M., V. Bugelli, Di Paolo M. 2011 Insects found on a human cadaver in central Italy including the blowfly Calliphora loewi (Diptera, Calliphoridae), a new species of forensic interest. Forensic Science International 207:e30-e33.
  30. Bertazzon N., Borgo M., Vanin S., Angelini E. 2010 Genetic Variability and Pathological Properties of Grapevine Leafroll-associated Virus 2 Isolates. European Journal of Plant Pathology 127:185–197.
  31. Vanin S., Turchetto M., Galassi A., Cattaneo C. 2010 Forensic Entomology and Archaeology of War. Journal of Battlefield Archaeology 50:127-139.
  32. Vanin S. & Vernier E. 2010 Contribution to the knowledge of the Nycteribiidae (Diptera) from Venetian Region. Parassitologia 51(4) (2009): 61-64.
  33. Vanin S., Caenazzo L., Arseni A., Cecchetto G., Cattaneo C., Turchetto M. 2009 Records of Chrysomya albiceps in Northern Italy: an ecological and forensic perspective. Memorias do Instituo Oswaldo Cruz 104(4): 555-557.
  34. Yoshii T., Vanin S., Costa R. and Helfrich-Förster C. Synergic entrainment 2009 Drosophila’s circadian clock by light and temperature. Journal of Biological Rhythms 24( 6): 452-464.
  35. Vanin S., Bubacco L. and Beltramini M. 2008 Seasonal variation of the trehalose and glycerol concentration in winter-snow active insects. CryoLetters 29(6): 485-491.
  36. Lencioni V., Bernabò P., Vanin S., Di Muro P & Beltramini M. 2008 Respiration rate and oxy-regulatory capacity in cold stenothermal chironomids. Journal of Insect Physiology 54:1337-1342.
  37. Vanin S., Tasinato P., Ducolin G., Terranova C., Zancaner S., M. Montisci, P. Ferrara & Turchetto M. 2008 Use of Lucilia species (Diptera: Calliphoridae) for forensic investigations in Southern Europe. Forensic Science International 177: 37-41.
  38. Bailly X., Vanin S., Chabasse C., Mizuguchi K. and Vinogradov S. N. 2008 A phylogenomic profile of Hemerythrins, the nonheme diiron binding respiratory proteins. BMC Evolutionary Biology 8:244-254.
  39. Toppo S., Vanin S.§, Bosello V. & Tosatto S.C.E. (§equally contribution) 2008 Evolutionary and structural insights into the multifaceted glutathione peroxidase (GPx) superfamily. Antioxidant Redox Signaling 10(9): 1-14.
  40. Vanin S., Masutti L. 2008 Studies on the distribution and ecology of snow flies Chionea lutescens and Chionea alpina (Diptera: Limoniidae) in Italy. Italian Journal of Zoology 75:147-154.
  41. Vanin S. 2008 Chionea (Chionea) mirabilis a new species of snow fly (Diptera, Limoniidae) from Korea. Zoosystema 30(2): 1-6.
  42. Vanin S. 2008 Asteiidae. In Ziegler, J. (ed.): Diptera Stelviana. A dipterological perspective on a changing alpine landscape. Volume 1. Studia Dipterologica: Suppl. 16: 138-140.
  43. Dallai R., Lombardo B. M., Mercati D., Vanin S., Lupetti P. 2008 The sperm structure of Limoniidae and their phylogenetic relationship with Tipulidae (Diptera, Nematocera). Arthropod Structure and Development 37: 81-92.
  44. Vanin S. & Turchetto 2007 Winter active spiders and pseudoscorpions in southern Alps. Italian Journal of Zoology 74(1): 31-38.
  45. Vanin, S., Negrisolo, E., Bailly, X., Bubacco, L., Beltramini, M. & Salvato B., 2006 Molecular Evolution and Phylogeny of Sipunculan Hemerythrins. Journal of Molecular Evolution 62(1): 32-41.
  46. Maistrello L., Lombroso L., PedroniE, Reggiani A. & Vanin 2006 Summer raids of Arocatus melanocephalus (Heteroptera, Lygaeidae) in urban buildings in Northern Italy: is climate change to blame? Journal of thermal Biology 31: 594-598.
  47. Vanin S. 2006 Phenological and altitudinal distribution of Bibionidae 2006 (Diptera, Nematocera) in Southern Alps (Trentino Alto Adige – Italy). Studia Dipterologica 13: 11-17.
  48. Turchetto M. & Vanin 2004 Forensic evaluations of a crime case with monospecific necrophagous fly population infected by two parasitoid species. Anil Aggrawals Internet Journal for Forensic Medicine & Toxicology 5(1): 12-18.
  49. Turchetto M., Vanin S. 2004 Forensic Entomology and Climatic Change. Forensic Science International 146 S: 207-209.
  50. Turchetto M., Vanin S. 2004 Forensic entomology and globalisation. Parassitologia 46(1-2):187-190.
  51. Bailly X., Jollivet D., Vanin S., Deitsch J., Zal F., Lallier F., Toulmond A. 2002. Evolution of the Sulfide-Binding Function within the Globine Multigenic Family of the Deep-Sea Hydrotermal Vent Tubeworm Riftia pachyptila. Molecular Biology and Evolution 19(9): 1421-1433.  33. Toppo S., Flohé L., Ursini F., Vanin S., Maiorino M. 2009 Catalytic mechanisms and specificities of  glutathione peroxidases: Variations of a basic scheme. Biochimica et Biophysica Acta 1790: 1486-1500.

 Articoli su riviste nazionali

  1. Dondini G., Vanin S., Vergari Se, Vergari Si First record of Basilia mediterranea Hůrka, 1970 from Italy (Diptera: Nycteribiidae) Onychium, 13: 139-142.
  2. Pivato A., Pedrocco P., Mangione G., Vanin S., Giacomazzi S. 2016 Recupero e riqualificazione delle aree produttive in provincia di Treviso. Agribusiness Paesaggio & Ambiente 17 (1) 2015
  3. Vanin S. 2013 La cartellinatura e la conservazione delle evidenze entomologiche: consigli e linee guida. Rivista Italiana di Medicina Legale 1(2013): 544-547.
  4. Vanin S. 2012 Carrion breeding fauna from a grass snake (Natrix natrix) found in an artificial nest. Lavori, Societa’ Veneziana di Scienze Naturali 37:73-76.
  5. Hågvar S., Vanin S. & Østbye E. 2010 Contribution to the Fennoscandian distribution of Chionea Dalman, 1816 (Diptera, Limoniidae), with notes on the ecology. Norwegian Journal of Entomology 57: 166–176.
  6. Vanin S. 2010 Two new species of snow flies Chionea from Italian Alps (Diptera: Limoniidae). Lavori, Societa’ Veneziana di Scienze Naturali 35: 5-12.
  7. Vanin S. 2008 Utilità e limiti dell’identificazione tramite DNA delle specie di insetti di interesse forense in Italia e Europa. Rivista Italiana di Medicina Legale 30(6): 1403-1411.
  8. Vanin S., Masutti L. 2008 New localities for the snow flies Chionea alpina and Chionea lutescens (Diptera, Limoniidae). Lavori, Societa’ Veneziana di Scienze Naturali 33: 95-96.
  9. Munari L. & Vanin S. 2007 Studi sui Tethinidae d’Italia con particolare riguardo alle popolazioni delle spiagge a sabbia fine dell’Alto Adriatico (Diptera, Brachycera) Lavori, Societa’ Veneziana di Scienze Naturali 32: 55-75.
  10. Vanin S., La Fisca A. & Turchetto M. 2007 Determination of the time of death of a brown bear Ursus arctos arctos, by means of insects. Entomologia Mexicana 6(2): 874-879.
  11. La Fisca A., Vanin S. & Turchetto M. 2007 Globalisation of foods and of food parasites. Entomologia Mexicana 6(1):106-109.
  12. Vanin S. & Lencioni V. 2006 La collezione ditterologica del Museo Tridentino di Scienze Naturale (Trento, Italia). Studi Trentini di Scienze Naturali, Acta Biologica 82 (2005): 55-59.
  13. Vanin S. & Vernier E 2005. Segnalazione di Penicillidia dufourii (Westwood, 1834) (Diptera, Nycteribiidae) ectoparassita di Chirotteri Vespertilionidi nella “Grotta della Guerra” (Italia, Veneto) Lavori, Societa’ Veneziana di Scienze Naturali 30: 9-11.
  14. Vanin S., Uliana M., Bonato L. and Maistrello L. 2005 Nuove segnalazioni di Leptoglossus occidentalis (Heteroptera, Coreidae) nell’Italia nord-orientale. Lavori, Societa’ Veneziana di Scienze Naturali 30: 149.
  15. Turchetto M., Villemant C. & Vanin S. 2003 Two fly parasitoids collected during an entomo-forensic investigation: the widespread Nasonia vitripennis (Hymenoptera Pteromalidae) and the newly recorded Tachinaephagus zealandicus (Hymenoptera Encyrtidae). Bollettino della Societa’ entomologica italiana 135(1): 109-115.
  16. Vanin S., Canetti N. & Turchetto M. 2004 Osservazioni sulla fauna ditterologica del ghiacciaio della Marmolada (Italia, Dolomiti). Lavori, Societa’ Veneziana di Scienze Naturali 29: 9-15.
  17. Hansen H. & Vanin S. 2004 Contributo alla conoscenza della fauna araneologica nell’ arco alpino sud-orientale. Bollettino del Museo civico di Storia Naturale Venezia 55: 87-95.
  18. Vanin S. Xenasteiidae: a dipterous family new to Italy. Bollettino del Museo civico di Storia Naturale Venezia 54: 1-3.
  19. Sommaggio D., Vanin S., Mason F. & Gori M. 2003. Contributo alla conoscenza della Ditterofauna del Monte Pastello: Bibionidae, Stratyomyidae, Phoridae, Lonchopteridae, Conopidae, Psilidae ed Opomyzidae (Insecta: Diptera) Memorie del Museo Civico di Storia Naturale di Verona. 1: 55-61.
  20. Vanin S., Turchetto M. 1999 Nuovi dati sulla geonemia di Diamesa steinboecki Goetghebuer, 1933 (Diptera: Chironomidae): “la mosca dei ghiacciai”. Lavori, Societa’ Veneziana di Scienze Naturali 24: 7-12.
  21. Bachli G., Papp L., Vanin S. 1999 New records of Aulacigastridae and Drosophilidae (Diptera) from Switzerland, Italy and Greece. Mitteilungen der Schweizerischen Entomologischen Gesellschaft 72: 119-122.
  22. Munari L., Vanin S., Turchetto M. 1997 Lesser dung fly collected in the nival horizon of the Dolomites (NE Italy) (Diptera: Sphaeroceridae). Bollettino della Societa’ entomologica italiana 129(3): 251-255.

Proceedings

  1. Vanin S. 2016 Archeoentomologia funeraria: risultati e prospettive dallo studio delle mummie di Roccapelago. In: Roccapelago e le sue mummie: studio integrato della vita di una piccola comunità dell’Appennino tra XVI e XVIII secolo. Atti dei convegni del 24 settembre 2011 e del 22 settembre 2012 Roccapelago (Modena). 225-229.
  2. Vanin S. 2014 Crime Scene Insects: una passeggiata tra l’entomologia forense e l’archeoentomologia funeraria. In Andrella A., Fondaroli D., Gruppioni G. (Eds) Dai “casi freddi” ai “casi caldi”. Le indagini storiche e forensi tra saperi giuridici e investigazioni scientifiche. Waltes Kluver Italia & Cedam. Pag. 115-126
  3. Pivato A., Vanin S., Lavagnolo M.C., Raga R. 2014 Insects for Life: a new international collaboration for manure management and biofuel production using maggots. Proceeding Venice 2014, Fifth International Symposium on Energy from Biomass and Waste. Venice, Italy 17-20 Nov 2014. Cisa publisher, Italy
  4. Vanin S. & Turchetto 2008 La faune entomologique des sites enneigés en permanences dans le Massif des Dolomites (Italie). In Boiter E., Sourpe E. and Petit D. (eds) Insectes d’altitude, insectes en altitude. Actes des premières rencontres entomologiques du Massif central p. 65-66.
  5. Vanin S., 2002. Bibionidae, pp 106-107. In: Mason F., Cerretti P., Tagliapietra A., Speight M.C.D. & Zapparoli M. (eds.) Invertebrati di una foresta della Pianura Padana, Bosco della Fontana, Primo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 1. Gianluigi Arcari Editore, Mantova, pp. 176.
  6. Vanin S., 2002. Anisopodidae, p. 107. In: Mason F., Cerretti P., Tagliapietra A., Speight M.C.D. & Zapparoli M. (eds.) Invertebrati di una foresta della Pianura Padana, Bosco della Fontana, Primo contributo. Conservazione Habitat Invertebrati 1. Gianluigi Arcari Editore, Mantova, pp. 176.

 Altre pubblicazioni

  1. Vanin S. 2014 Te lo dice l’insetto. La rivista “IBC. Informazioni commenti inchieste sui beni culturali” XII, 2 (http://rivista.ibc.regione.emilia-romagna.it/xw-201402/xw-201402-a0015)
  2. Vanin S. 2013 Postgraduate Symposium: making the most of forensic science postgraduate research. Interface (FSSoc) 73: 16.  Angelini E. Borgo M., Squizzato F., Filippin L. Lucchetta G., Forte V., Taglietti F. & Vanin S. 2005 La flavescenza dorata su clematide. Vigne Vini 6: 64-69.

 TITOLI ACCADEMICI E ONORIFICI

FHEA: Fellow High Edicational Academy

FRES: Felllow Royal Entomological society

FLS: Fellow Linnean Society, London

MCSFS: Member of the Chartered Society for Forensic Sciences

ATTIVITÀ CONVEGNISTICA (nella veste di Relatore)

 IALM (International Academy Legal Medicine) intersocietal symposium, 2016 Venice, I

-Vanin S. A combined protocol for identification of maggots of forensic interest (invited speacker)

-Vanin S., Harrop P. Chronobiological studies on body search and emergence of first colonizer flies in outdoor cases

-Tuccia F., Giordani G., Vanin S. Molecular biologist, please, do not destroy the evidence

-Vitale G., Vanin S., Bartolini V., Baldinitti C., Farese L., Pradella F., Romano S., Pinchi V. Dental age estimation in children with chromosomal syndromes

-Mondello C., Vanin S., Cardia G., Asmundo A., Gualniera P., Zerbo S., Sapienza D., Scurria S., Ventura Spagnolo E. Multidisciplinary forensic approach to a late discovery of a unwitnessed motor vehicle accident vitim

-Pentone A., Vanin S., Porcelli F., De Vitis I., Innamorato L., Gianciotta G., Introna F. Blending molecular blowfly identification with photographic evidence and thermal reconstruction to adrees incomplete corpse survey dat acollection

-Onti S., Benedetti S., Boni S., Defilippo F., Ferrante Z., Frisoni P., Inglese R., Vanin S., Gaudio R. M., A multidisciplinary approach in a difficult case of putrefaction

  1. 13th Meeting European Association of Forensic Entomology, 2016 Budapest, HU

-Giordani G., O’Connell S., Whitmore D., Vanin S. Non-invasive molecular approach for adult fly identification.

-Moffat L., Vanin S. Megaselia scalaris (Diptera: Phoridae) activity at different temperatures in long and short photoperiods

-King S.J., Vanin S. Effects of ethanol on the development of Megaselia scalaris (Diptera: Phoridae)

-Tuccia F., Giordani G., Vanin S. A combined protocol for identification of maggots of forensic interest

-Tuccia F., Zurgani E., Bortolini S., Vanin S. Effect of fur on the microbial and entomological communities on rabbit carcasses: final results

-Page S., Yeardley K., Parkes G., Vanin S. An experimental approach to charred entomological evidence identification

-Vanin S., Harrop P. Chronobiological studies on body search and emergence of first colonizer flies in outdoor cases

  1. 68th AAFS annual meeting, 2016 Las Vegas, USA

- Farese L.C., Vitale G., Bartolini V., Baldinotti C., Vanin S., Focardi M., Pinchi V. Dental Maturation and Age Estimation in Children With Down Syndrome

- Vitale G., Baldinotti C., Bartolini V., Vanin S., Pradella F., Norelli G.A, Pinchi V., Dental Age Estimation in Children With Juvenile Rheumatoid Arthritis (JRA)

- Pinchi V., Pradella F., Baldinotti C., Nardi C., MD; Focardi M., Vitale G., Norelli G.A, Vanin S. An Age Estimation Procedure Based on the 3D Cone Beam Computed Tomography (CBCT) Study of the Dental Pulp Volume in Adults

- Dardouri A.A.K., Cameriere R.; Vanin S. Accuracy of the Cameriere’s Method on Age Estimation on the Libyan Population

- Vanin S., Focardi M., Bonizzoli M., Migliaccio M., Tadini Buoninsegni L., Mangini M., Pinchi V., Norelli G.A,When Insect Colonization Starts Before Death: A Case From Central Italy

  1. I Incontro Nazionale di Entomologia Forense, 2015 Roma, Italy

-Tuccia F., Giordani G., Vanin S. Molecular biologist, please, do not destroy the evidence!

-Lo Pinto S., King S.J., Vanin S. Effetti del congelamento sulle dimensioni di larve di ditteri di interesse forense

-Bisogni K., Vanin S. Stima del tempo del decesso e della causa di morte di un cadavere ritrovato nell’entroterra Vibonese (Italia, Calabria)

-Azzoni M., Belcastro M.G., Vanin S. Entomofauna cadaverica: studio entomologico condotto su resti scheletrici umani della collezione identificata moderna (XIX-XX sec.) del Museo di Antropologia dell’Universita’ di Bologna

-Manelli L., Vanin S., Fais P., Maistrello L. Effetto di specie alloctone acquatiche sulla decomposizione ed artefatti su carcasse animali e cadaveri umani

-BugelliV., Forni D., Toni C.; Papi L.; Fornaro S.; Chericoni S.; Stefanelli F.; Giusiani M.; Domenici R.; Vanin S. Estrazione e identificazione di droghe e veleni da materiale entomologico per la definizione della causa di morte

-Arena E., Marchetti D., Boschi I., Vanin S. Estrazione e caratterizzazione di dna umano da reperti entomologici nella scena del crimine

-Bortolini S., Maistrello L., Vanin S. Approccio molecolare all’identificazione di specie di interesse forense per la stima del mPMI

-Vanin S. Lo stato dell’entomologia forense in italia, in europa e nel mondo. nuove sfide e vecchi problemi.

  1. 1st International Conference Funerary Archaeoentomology, 2015 Huddersfield, UK

- Vanin S., Insects from natural mummies in Italy

- Vanin S., WWI and WWII: insects from the frontline

- Vanin S., When physics meets entomology and archaeology

- Azzoni M., Belcastro M.G., Vanin S., The bones scavengers

- Bugelli V., Di Paolo M., Vanin S., A WWII crime: between forensics and history

- Kinsella S., Steers R., Vanin S., Funerary Archaeoentomology: an update to the roccapelago’s mummies (xvi-xviii century)

- McCaulay R., Bostock E., Elrington P., Natale G., Lenzi P., Vanin S., Insects from pre-colombian peruvian mummies: a Funerary Archaeoentomological approach

- Steers R., Kinsella S., Uliana M., Vienna P., Vanin S., Entomofauna from natural mummies in Southenr Italy: Monsampolo

  1. 12th Meeting European Association of Forensic Entomology, 2015 Huddersfield, UK

- -Bortolini S., Maistrello L., Vanin S., Molecular identification and phylogeny of Diptera of forensic importance

-Vanin S., Forensics or not Forensics: that is the question

-Al-Azki J., Vanin S., Megaselia scalaris (Diptera: Phoridae) Activity in long and short photoperiods

-Bostock E., Loma E., Maskell P., Bugelli V., Vanin S., Effects of amitriptyline on the development of Megaselia scalaris (Diptera: Phoridae)

-Mazeika T., Vanin S., Molecular biologist, please, do not destroy the evidence!

-Vanin S., Vasi C., Longo V., Chiaravellotti G., Colosimo F., Gentile C., Di Mizio G., Buried remains in a mediterranean environment: a multidisciplinary approach for a 3 years research

-Zurgani E., Bortolini S., Tuccia F., Vanin S., Effect of fur on the microbial and entomological communities on rabbit carcasses

-Vanin S., Pradelli J., Ricciardelli R., Bugelli V. Forensic entomology in central and Northern Italy, a general overview

-Manelli L., Vanin S., Maistrello L., Body colonization and degradation in a freshwater system, the role of the crayfish Procambarus clarkii (Girard, 1852)

  1. 67th AAFS annual meeting, 2015 Orlando, USA

- Bostock E., Lomas E., Maskell P. D., Bugelli V., Vanin S., Effects of Amitriptyline on the Development of Megaselia scalaris (Diptera: Phoridae) and Implications on the Estimation of the Minimum Postmortem Interval

  1. 23rd Congress of the International Academy of Legal Medicine, 2015, Dubai

- Montisci M., Vanin S., Mazzariol B., Cecchetto G., Snenghi R., Ferrara SD., Forensic entomological approach to the estimation of the season of death in north-eastern italy

  1. 66th AAFS annual meeting, 2014 Seattle, USA

-Vanin S., Bugelli V., Innamorato L., Bisogni K., Pentone A., Porcelli F., Papi L., Campobasso C., Introna F., Cases of psychiatric diseases and forensic entomology

-Bostock E., Vanin S., New frontiers in Forensic Entomology: Chronobiological studies on body search, oviposition and emergence of Megaselia scalaris

- Gibelli D., Mazzarelli D., Vanin S., Maistrello L., Porta D., Rizzi A., Grandi M., Cattaneo C., Assessment of Hair Lesions Due to Sharp Force Wounds and Entomological Activity:  An Experimental Study

  1. 11th Meeting European Association of Forensic Entomology, 2014, Lille, France

-Vanin S., Campobasso C., Bugelli V., Gherardi M., Porcelli F. Teaching Forensic Entomology in Italy: the GIEF experience

-Vanin S. ,Bostock E., Teaching Forensic Entomology from the college to the PhD: experience from the University of Huddersfield (UK)

-Bostock E., Broadhead S., Vanin S., Megaselia scalaris burial behaviour

-Barton S., Parkes G., Bostock E., Vanin S., An experimental approach to charred remains and entomological evidence identification

-McCaulay, Bostock E., Elrington P., Natale G., Lenzi P., Vanin S., Insects from Pre-Colombian Peruvian mummies: a funerary archaeoentomological approach

-Bostock E., Mancini L., Vanin S., Pupal age estimation in Megaselia scalaris (Diptera: Phoridae): From microscopy to synchrotron

-Manelli L., Vanin S., Maistrello L., Body colonization and degradation in a freshwater system: the role of the crayfish Procambarus clarkii.

-Manelli L., Vanin S., Maistrello L., Population dynamics of P. clarkii as a function of the body submersion/floating stage

-Manelli L., Vanin S., Maistrello L., Postmortem injuries caused by the freshwater crayfish Procambarus clarkii (Girard, 1852)

  1. II Congresso, Giornate medico-Legali della Locride, 2014, Rocella Jonica, Italy (invited speaker)

- Vanin S., L’Entomologia Forense dalla scena alla risposta ai quesiti

  1. XXIV Congresso Nazionale Italiano di Entomologia 2014, Genova, Italia

-Bortolini S., Maistrello L., Vanin S., Specie alloctone di interesse forense ed identificazione molecolare: le specie del genere Chrysomya (Diptera: Calliphoridae)

-Manelli L., Vanin S., Maistrello L., Influenza del Decapoda Procambarus clarkii (Girard, 1852) nella decomposizione di corpi di acqua dolce

  1. 9th Meeting European Association of Forensic Entomology, 2013, Coimbra, Portugal

-Bostock E., Vanin S. Effects of environmental parameters on Megaselia scalaris behavior

-Elrington P, Bostock E, Gruppioni G, Vanin S. Funerary Archaeoentomology: the Roccapelago’s mummies (XVI-XVIII century)

-Innamorato L., Bisogni K., Pentone A., Porcelli F., Introna F., Vanin S. Please, let me feed my mother (dead): cases of psychiatric diseases and Forensic Entomology

-Bugelli V., Toni C., Domenici R., Vanin S. Meteorological data: non proximus sed similis station?

-Manelli L., Bortolini S., Vanin S., Maistrello L. Procambarus clarkii a carrion-feeder: preliminary results on decomposition and colonisation in freshwater

  1. AAFS annual meeting, 2013 Washington (DC), USA

- Bugelli V., Papi L., Fornaro S., Toni C., Domenici R.; Vanin S. PMI estimation in Burned remains: real cases

  1. XIII Congrès d’Anthropologie medico-legale, 2013 Nice, France

-Gibelli D., Mazzarelli D., Vanin S., Maistrello L., Rizzi A., Cattaneo C., Assessment of hair lesion

  1. I Congresso, Giornate medico-Legali della Locride, 2013, Rocella Jonica, Italy (invited speaker)

- Vanin S., L’Entomologia Forense

  1. AAFS annual meeting, 2012 Atlanta (GA), USA

-Vanin S., Cattaneo C.: Fire, flies and wasps: PMI estimation in burned remains.

-Vanin S., Bugelli V., Focardi M., Gherardi M.: Seasons and environment effects on the PMI estimation using the entomological approach.

  1. 8th Meeting European Association of Forensic Entomology, 2012, Torun, Poland

-Vanin S.: Post mortem injuries and crime scene modifications.

-Bugelli V., Papi L., Fornaro S., Toni C., Cattaneo C., Vanin S.: PMI estimation in burned remains.

-Bortolini S., Maistrello L., Vanin S.: Comparison of insect colonisation in animal with and without fur.

-Amendt J., Gaudry E., Vanin S., Campobasso C.P., Hall M.J.R.: The Forensic Entomology Report – structure and table of content.

-Coverdale C., Bostock E., Vanin S.: Clothing alterations caused by insects and other anthropods.

-Bostock E., Vanin S.: Effects of environmental parameters on Megaselia scalaris behavior

-Louro A., Karlsson A., Vanin S.: Effects of preservative solutions and preparation methods on Larval length and DNA.

-Mele E., Zanotti E., Caccianiga M., Vanin S., Cattaneo C.: The botanist entomologist’s best friend.

  1. 22nd Congress of the International Academy of Legal Medicine, 2012, Istanbul, Turkey

-Bugelli V., Fornaro S., Vanin S., Giaconi C., Caramella D., Giusiani M., Papi L.: PMI estimation and multidisciplinary approach in burned remains.

  1. XXIII Congresso Nazionale Italiano di Entomologia 2011, Genova, Italia

(member of the Scientific Committee for Forensic and Medical Entomology)

-Vanin S. , M. Gherardi: Entomologia Forense: sintesi di oltre 200 casi.

-Vanin S.: Storia dell’entomologia Forense in Italia   .

-Vanin S., Maistrello L., Cattaneo C.: Alterazioni da insetti sulla scena del crimine

-Bugelli V., Gherardi M., Vanin S.: Contributo alla conoscenza della fauna di interesse entomologico forense in centro Italia.

-Fois F., Cillo D., Bazzato E., Mereu Piras P., Vanin S.: Nuovi dati sui coleotteri necrobionti presenti in Sardegna.

  1. 19th IAFS World meeting, 9th WPMO triennial meeting, 5th MAFS meeting, 2011 Madeira, Portugal

-Vanin S.: Insect recovery and storage from the Crime Scene. -invited speaker at the Forensic Entomology Workshop-

-Vanin S. : DNA and Forensic Entomology. -invited speaker at the Forensic Entomology Workshop-

-Gherardi M., Vanin S.: Outdoors Forensic Entomology: colonization of human remains in cold environments.

  1. EUCLOCK meeting, 2010, Munich, Germany

-Vanin S., Bhutani S., Montelli S., Menegazzi P., Green E.W., Sandrelli F., Kyriacou C.P., Costa R.: Circadian locomotor behaviour of Drosophila melanogaster under natural conditions reveals novel and unexpected features.

-Cagnin S., Vanin S., Montelli Manni L., Sandrelli F., Costa R.: Effects induced by shift work regimes on the Drosophila melanogaster transcriptome.

  1. SRBR Congress, 2010, Fort Walton, Florida, USA

-Vanin S., Manni L., Cagnin S., Montelli S., Caicci F., Kyriacou C.P., Sandrelli F., Costa R.: Drosophila melanogaster as a model for studying shift work.

  1. 7th Meeting European Association of Forensic Entomology, 2010, Murcia, Spain

-Vanin S., Cornara D., Stigliano C., Gherardi M., Porcelli F.: Distribution and phenology of Chrysomya albiceps (Diptera, Calliphoridae) in Italy.

-Vanin S., Gherardi M.: A review of 200 forensic cases involving insects from central and Northern Italy.

-Vanin S., Bugelli V., Gherardi M.: Forensic entomology in central Italy: case reports.

  1. 13th European Drosophila Neurobiology Conference 2010, Manchester, UK

Menegazzi P., Vanin S., Sandrelli F., Costa R. The Drosophila circadian clock going wild: PERIOD and TIMELESS under natural condition.

Giuseppe Benetton

 

CURRICULUM VITAE

Benetton Don Giuseppe nato a Treviso il 07.03.1940.

Ordinazione sacerdotale 01.09.1963.

Laureato in Scienze Naturali presso Università Degli Studi di Padova nel 1972., tesi sulla genetica dei gruppi sanguigni. Una pubblicazione già da studente sull’argomento.

Impegni pastorali: parrocchia di San Donà di Piave, parroco di Zerman fino al 1989.

Collaboratore pastorale dal 2003 a Meolo, a Marteggia e Losson della Battaglia dal 2011.

Bibliotecario della capitolare dal 2005.

Conservatore dei Musei del Seminario Vescovile, ora Direttore Onorario.

Collaboratore pastorale presso Ospedale San Camillo e presso le Suore della Redenzione Santa Maria del Rovere.

Fautore dello scoutismo italiano AGESCI (assistente di zona, regionale e nazionale). Diverse comunicazioni sull’argomento.

Preside sezione Ragioneria- PIO IX Treviso.

Pregresso docente con insegnamento di Chimica, Biologia e Geografia fisica presso il Liceo Classico “Antonio Canova “di Treviso.

Diverse pubblicazioni in ambito della didattica scolastica e pedagogici. Una pubblicazione su argomento “Alternanza scuola lavoro” (Gruppo Isola di Capraia).

Diverse pubblicazioni in Museologia Scientifica (ANMS).

Principale attività attuale rivolta al riordino delle raccolte manoscritte e a stampa della Biblioteca della Capitolare di Treviso. Con indicizzazione digitale di circa 36400 volumi a stampa. Di 90 manoscritti -database- dal 1135 al 1758. Di 99 incunaboli. Cooperatore della catalogazione degli incunaboli preso la Brithis Library di Londra, del Catalogo generale dei libri presso la Biblioteca Nazionale di Roma e della sede di Firenze.

(per più specifici dettagli vedi sito della Capitolar di Treviso.

Moderatore e relatore in diversi convegni del Comitato Pastorale dell’Ospedale di Treviso.

Franco Blezza


CURRICULUM DIDATTICO E SCIENTIFICO

Nato a Trieste il 19 luglio 1951.

A Treviso ha completato le elementari (Prati) ha frequentato le medie (Stefanini) e il Ginnasio Liceo (Canova), maturandosi nel luglio 1970, con la votazione di 58/60.

A Padova si è laureato in Fisica e perfezionato in Metodologia della ricerca filosofica e in filosofia delle scienze con il massimo dei voti e a lode, e ha collaborato a lungo con istituti e dipartimenti universitari e con l’INFN.

Ha insegnato nella provincia di Treviso dal 1974/75 al 20/10/83 nelle scuola medie di 1° e 2° grado, vincitore di concorso e pluriabilitato. Tra l’altro, ha contribuito alla fondazione dell’ITT “Mazzotti” e ha promosso iniziative culturali in ambito societario.

Dal 21/10/83 fino al 31/10/2001 Ricercatore e poi Associato in materia pedagogica e didattica all’Università di  Trieste Magistero poi Scienze della Formazione. Fra l’altro, si è impegnato per la sede coordinata di Pordenone, e nella cooperazione con l’Università di Pola.

Dall’1/11/2001 a tutt’oggi straordinario e poi ordinario di Pedagogia generale e sociale all’Università di Chieti, dove ha ricoperto vari incarichi tra i quali la presidenza di Facoltà, la direzione dei corsi di laurea e il CdA.

 

Come ricerca, si è dedicato a problemi scolastici (scienze integrate, didattica di ricerca, sperimentazioni didattiche per tutti i gradi di scuola), a problemi di metodologia della ricerca (neopragmatismo pedagogico e applicaioni del metodo alle varie situazioni di professioni pedagogiche), e a problemi di pedagogia sociale e professionale (professione di pedagogista e professioni sociali che hanno necessità anche della competenza pedagogica).

 

Come impegno accademico e di didattica accademica, si è occupato sia della formazione iniziale degli insegnanti primari e secondari, sia della formazione di professionisti nel sociale, di area pedagogica, assistenti sociali, sociologi, personale sanitario).

Il suo impegno, complessivamente inteso, si può ricondurre ad un progetto di lavoro collocabile nell’ambito delle tematiche generali della Didattica e della Pedagogia, con essenziali riferimenti metodologici, storici, epistemologici, e che si è svolto per oltre un trentennio. La formazione iniziale nel settore scientifico ha condotto ad un impegno nello specifico attraverso la mediazione della Filosofia, in particolare dell’Epistemologia.

La base culturale e quella empirica sono state integrate anche dalle esperienze pluriennali maturate di ricerca scientifico-naturalistica (fino a fine anni ’70, testimoniate da una ventina di pubblicazioni per lo più su riviste mediche), e d’insegnamento nella scuola secondaria, nonché da una cospicua attività di sperimentazione didattica a tutti i livelli d’istruzione, e dalla partecipazione attiva all’associazionismo culturale e professionale.

La metodologia di ricerca che vi si era applicata ha costituito componente non secondario delle teorizzazioni avanzate. Si tratta di avere della scienza una visione realistica, aggiornata e adeguata agli scopi, il che richiede un’esperienza diretta di ricerca e di cultura scientifica. Ne sono usciti diversi volumi (Galvani e Volta, 1983; Scienza e tecnica per l’educazione nella scuola primaria, 1984; Teorie scientifiche e teorie epistemologiche per la pedagogia e la didattica oggi. 1984/85. L’insegnamento delle scienze. 1987 19903; fino alle sintesi finali Educazione e scienza, 1989 e Didattica scientifica, 1994). Idee originali elaborate in questo contesto sono state l’insegnamento per problemi generalizzato detto anche “scienze integrate”, e un Neo-pragmatismo didattico.

A questo itinerario ha corrisposto una progressiva evoluzione del dominio di ricerca, le prime ricerche di Didattica delle Scienze, della Matematica, della Tecnica, dell’Educazione ambientale, dell’Educazione Sanitaria e simili hanno avuto progressivamente seguito in ricerche in ambiti sempre più generali. Queste sono divenute preponderanti verso la fine degli anni ’80 , ed hanno riguardato la progettazione, organizzazione e valutazione di percorsi e servizi formativi e scolastici, la formazione iniziale ed in servizio delle professioni educative, sociali, scolastiche e d’aiuto, e l’innovazione didattica.

Dai primi anni ’90 gli indirizzi di ricerca erano saldamente nel settore Pedagogico-generale e sociale, metodologico-generale e, poi, della Pedagogia professionale.

Per superare la crisi del sistema educativo corrente, in un periodo di transizione epocale, è stata proposta una teoria pedagogica e metodologica generale definibile come Neo-pragmatismo pedagogico: questa eroga apporti sia di fondamento e teoria generale, sia di applicatività, sia di metodologia.

Si qualificava, nel frattempo, l’interesse per la professione di Pedagogista e per le professioni di cultura pedagogica, anche attraverso il contatto con l’associazionismo del settore, la convegnistica, la partecipazione al dibattito on Line, e l’esercizio sperimentale libero-professionale volontaristico per ragioni di ricerca.

Tali contributi originali sono stati resi disponibili alla formazione iniziale e continua di altre professioni di area sociale, sanitaria, culturale.

Problemi centrali d’applicazione hanno riguardato la coppia, la famiglia, la genitorialità.

Parte essenziale dell’aspetto didattico dei suoi interessi di ricerca si è recentemente focalizzata nella Didattica on Line

La sua ricca produzione scientifica è ben documentata nel SBN-ICCU; tra i volumi a sua firma:

 

Galvani e Volta – La polemica sull’elettricità. La Scuola, Brescia 1993.

Scienza e tecnica per l’educazione nella scuola primaria. C.R.D. “Ugo Morin”, Paderno del Grappa – TV 1984.
Teorie scientifiche e teorie epistemologiche per la pedagogia e la didattica oggi. CLUET, Trieste 1984/85.
L’insegnamento delle scienze. SEI; Torino 1987 (1990 3a)
Educazione e scienza – Idee e proposte dalla scuola di base alle superiori. SEI, Torino 1989.
Riflessioni pedagogiche sull’opportunità di uno sviluppo armonico dell’educazione scientifica anche in prospettiva di un prolungamento dell’obbligo scolastico. A.I.F., Soverato-CZ, 6-7 dicembre 1990.
Educazione 2 000 – Idee e riflessioni pedagogiche per il secolo entrante. Luigi Pellegrini Ed., Cosenza 1993.
Scienza e pedagogia – Scritti sull’educazione e la scuola 1988/93. Edizioni Arcobaleno, Monza-Mi 1993.
Didattica scientifica – Studio pedagogico sull’insegnamento delle scienze. Del Bianco editore, Udine 1994.
Un’introduzione allo studio dell’educazione. Edizioni Osanna Venosa, Venosa-PZ 1996.
Pedagogia della vita quotidiana – La formazione del Pedagogista professionale, un aiuto per chiunque sia educatore. Luigi Pellegrini Ed., Cosenza 2001.
Studiamo l’educazione oggi – La pedagogia generale del nuovo evo. Osanna, Venosa-PZ 2005 a,
La Pedagogia Sociale – Che cos’è, di che cosa si occupa, quali strumenti impiega. Liguori Ed., Napoli 2005 b.
Il professionista dell’educazione scolastica – La didattica in classe come interlocuzione pedagogica. Luigi Pellegrini Ed., Cosenza 2006.
Il pedagogista 2007 – Il riemergere recente di una professione antica. Aracne, Roma 2007.
Educazione XXI secolo. Luigi Pellegrini ed., Cosenza 2007.
Un Pedagogista nel poliambulatorio – Casi clinici. Aracne, Roma 2008.
Pedagogia della prevenzione (ed.). CSE, Torino 2009

La pedagogia sociale. Che cos’è, di che cosa si occupa, quali strumenti impiega. Liguori, Napoli nuova edizione 2010.

La pedagogia professionale. In forma elettronica con materiali multimediali e in forma cartacea. ScriptaWeb, Napoli 2011.

Pedagogia della vita quotidiana – Dodici anni dopo. Luigi Pellegrini editore, Cosenza 2011.

Pedagogia e professioni sociali, Gr. Ed. L’Espressso, Roma 2014.

 

Collaborazioni, anche con più scritti, con curatele, redazione e in altra forma, ad oltre 60 volumi a più firme.

Collaborazioni, anche con responsabilità di direzione, redazione, commissione scientifica e simili, e con regolari forniture di alcune centinaia di articoli, con svariate riviste.

Decine di dispense universitarie e gran quantità di materiale informatico diffuso dalle Università od in rete.

Una ventina di pubblicazioni scientifiche in riviste di Medicina e di Fisica, alcune delle quali citate in USA, Olanda, Germania e Francia.

Massimo Della Giustina

CURRICULUM VITAE

 Massimo Della Giustina. Nato a Vittorio Veneto (1986).

 email: dellagiustinamassimo@yahoo.it

 Maturità scientifica. Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Trieste, con una tesi in Ematologia.

Coltiva sin dall’età scolare la passione per la storia, occupandosene scientificamente dal 2008. L’area di interesse è la storia medioevale, in particolare per i secoli XI – XIV. Il territorio d’indagine è perlopiù la regione storica del Cenedese, ossia di quell’area compresa tra Piave e Livenza, con particolare riguardo alla fascia prealpina veneto-friulana.

Socio del Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche dal 2008, nel 2014 costituisce, insieme a Giuseppe D’Assiè e con il finanziamento dell’Associazione “Serravalle Viva”, la rivista annuale di carattere storico, “Archivio Storico Cenedese” di cui è redattore. Dal 2015 è nominato socio della Società Italiana di storia della Medicina. Nel 2017 è stato eletto socio corrispondente dell’Ateneo di Treviso.

 

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE E CULTURALI

             Monografie edite:

 Statuti di Ceneda. Il codice originale del 1474, con le addizioni e le aggiunte sino al 1609, con saggi di Pier Carlo Begotti e Luigi Zanin, Belluno 2017.

 Il Senato Veneto per la fortezza di Serravalle: dall’acquisizione veneziana al 1504, Vittorio Veneto 2014; prefazioni di Federico Pigozzo e Gianni Perbellini.

 Il sale in viaggio da Venezia al Cadore: cinque secoli di storia attraverso le vicende dei magazzini cadorini di Portobuffolè e Serravalle, pp. 358, Treviso 2013 (con Irene Spada); prefazioni di Alvise Zorzi e Michela dal Borgo.

 L’oratorio di san Floriano ai Con Alti: storia di una devozione serravallese, pp. 128, Treviso 2012 (con Irene Spada); prefazione di Giovanni Tomasi.

 In preparazione una monografia dal titolo: Gli ultimi Caminesi. Genealogia e storia dagli archivi veneziani.

  

            Articoli:

 Prosopografia di Bernardino da Camino e della moglie Gaia da Pozzale, con alcune postille inedite, «Archivio Storico di Belluno, Feltre e Cadore», 359 (2016), pp. 11-24.

 La Valmareno podestaria veneziana: microstoria dai registri del Senato veneto, «Archivio Veneto», s. VI, 11 (2016), pp. 35-71.

 Sigilli caminesi, «Archivio Storico Cenedese», 1 (2015), a cura di Associazione Serravalle Viva, pp. 115-135.

 Notizie sul dazio del sale del Cadore, Atti e Memorie dell’ateneo di Treviso, n. s., a. a. 2013/2014, n. 31, pp. 235-240.

 «Dei auxilio et virtute lapidis», considerazione sull’uso delle gemme a scopo terapeutico nella Treviso del 1311, «Rivista di storia della Medicina», XIV NS, fasc. 2 luglio-dicembre 2014, pp. 59-62.

 Un inedito del 1335 per la storia delle armi da fuoco nel Veneto, «Armi Antiche» (2014), a cura dell’Accademia di san Marciano, pp. 49-60.

 Indagine preliminare per la storia del sale nel conta’ di Ceneda, in Economia e commerci nelle prealpi venete, atti del convegno nazionale 24 maggio 2014 (Vittorio Veneto), a cura del Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche, Godega di Sant’Urbano, pp. 107-119.

 Ceneda e Serravalle: la prima minaccia del cholera morbus (1830-1835), in Aspetti della sanità nelle prealpi venete, atti del convegno nazionale 26 maggio 2012 (Vittorio Veneto), a cura del Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche, Godega di Sant’Urbano 2012, pp. 457-502.

 Stato degli abitanti del Borgo Superiore di Serravalle desunto dal catasto napoleonico, in Ceneda e Serravalle in epoca napoleonica ed austriaca, atti del convegno nazionale 22 maggio 2010 (Vittorio Veneto), a cura del Circolo Vittoriese di Ricerche Storiche, Godega di Sant’Urbano 2010, pp. 201-212.

 

 ULTERIORI ANNOTAZIONI

 Per ulteriori informazioni: https://independent.academia.edu/massimodellagiustina

Claudio Ricchiuto

CURRICULUM VITAE

 Claudio RICCHIUTO

 viktorx@alice.it

Maturità classica

Laurea in Lettere

Docente di Materie Letterarie nel Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci” di Treviso

 

Ha pubblicato vari articoli negli “Atti e Memorie dell’Ateneo di Treviso” riguardanti la storia locale/trevigiana, l’arte veneta e la musica prog a Treviso, con particolare attenzione alla realtà locale.

Giornalista Pubblicista dal 1981.

Socio ordinario dell’Ateneo di Treviso.

numero 32

Indice del Volume 32: 

1. Roberto Cheloni – Che cos’è, cosa non è il diritto
2. Riccardo Mazzariol – L’abuso del diritto: la lite temeraria
3. Quirino  Bortolato  – Il Veneto, crocevia matematico fra ’400 e ’500
4. Antonio Chiades  – In guerra, per nessuno
5. Innocente Soligon – L’assalto al castello di Collalto nel 1585
6. Maria Pia Premuda Marson – Bombyx mori. La dotta industria bacologica e l’importanza di un insetto nella vita    
     dell’uomo
7. Daniele Cunial – Come parlava e scriveva Antonio Canova
8. Luigi Pianca  – Alain Fournier (1886-1914) e il suo unico romanzo: Le Grand Meaulnes (novembre 1913)
9. Gabriele Farronato – La deviazione del Muson prima della nascita di Castelfranco nel secolo XII
10. Raffaello  Padovan  – L’arte  a Treviso alla fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento: la relazione tra il pittore
        Ludovico Seitz e i canonici della cattedrale Treviso
11. Giampaolo Cagnin – «Queste le spense facte per mi Bonaventura allevare la chassa de dre la tor». Legislazione e
       pratica edilizia a Treviso nel Medioevo
12. Maria Grazia Caenaro – Euripide, la guerra di Troia e la guerra del Peloponneso. Parlare della realtà contemporanea
        attraverso il mito Cinquecento nel dominio della Serenissima
13. Luigi Zanata – L’abbazia di Thoronet e la geometria  sacra
14. Alberto Alexandre – Putatur fere communiter paralisis contin- gere obdensationem, obstructionem compressionem
        nervorum a crassis glutinosisque  humoribus
15. Antonio  Zappador  – Antonio Panizzi: il patriota in esilio, inventore del copyright
16. Giannantonio Zanata Santi – Frammenti di storia della sanità trevigiana. Notizie intorno agli antichi medici e
        chirurghi
17. Roberto  Durighetto  – Nicolas Régnier. Alla riscoperta di un grande pittore
18. Antonietta Pastore Stocchi – La vita agreste: dal mito arcadico alla desolazione
19. Bruno De Donà  – Nazario Sauro patriota e martire istriano: un ricordo trevigiano
20. Franco Vivian – De Saussure e la scopeta delle Alpi
21. Isidoro  Liberale  Gatti  – Papa Clemente XIV e la venerabile principessa di Francia, Carmelitana, figlia di Luigi XV
22. Vittorio Galliazzo – L’Italia e il Veneto all’Expo di Parigi nel 1889: una straordinaria, irripetibile e “universale”
         immagine del Bel Paese da poco unitario
23. Giovanni Roman – L’antica Via Ongaresca
24. Ferdy Hermes Barbon – Il significato dell’immagine nei luoghi sacri
25. Nadia  Andriolo – Approfondimento del rapporto tra Callistrato e Afidna, i suoi processi e le eterie nel IV secolo a.C.
        ad Atene
26. Paolo Matteazzi – Nanotecnologie per la società e l’uomo
27. Claudio Ricchiuto – L’art rock a Treviso tra ELP e Jethro Tull
28. Giancarlo Marchetto – Elementi climatologici per l’anno 2014
Statuto dell’Ateneo di Treviso
Regolamento attuativo dello Statuto
Elenco dei soci al 31 maggio  2015 

Visualizza il volume

numero 31

Indice del Volume 31: 

  1. Giuliano Simionato – Il sodalizio artistico di Gabriele D’Annunzio e Francesco Paolo Tosti.
  2. Paolo Matteazzi – Nanotecnologie per il futuro.
  3. Riccardo Mazzariol – Commento a Cassazione penale 23.03.2011 n. 14408: “Ma la psicoanalisi non è una psicoterapia”, parte civilistica.
  4. Roberto Cheloni – Commento a Cassazione penale, 23.03.2011 n. 14408: “Ma la psicoanalisi non è una psicoterapia”, parte penalistica.
  5. Francesca Piovan – La moda femminile nel Medioevo. Forme, tessuti, colori.
  6. Giannantonio Zanata Santi – Aspetti della lotta all’invasione  fillosserica nella Marca Trevigiana.
  7. Gabriele Farronato – I casoni “a fojaroi” del Grappa, come erano nel 1971.
  8. Antonio Zappador – Romania, isola linguistica romana.
  9. Maurizio Gallucci – Attività motoria e prevenzione delle malattie.
10. Ernesto Brunetta – Le cause della prima guerra mondiale.
11. Franco Vivian – La mia Africa, una esperienza fra i Masai, i Datoga e gli Hazdapi.
12. Quirino Bortolato – Pio X, un trevigiano sul soglio di Pietro, tra storia e storie.
13. Antonietta Pastore Stocchi – “E come a gracidar si sta la rana”, dall’eterno al quotidiano nella Divina Commedia.
14. Ulderico Bernardi – Culture e identità alimentare nella civiltà veneta.
15. Massimo della giustina – Il dazio del sale del Cadore .
16. Paolo Zanatta – Il pacemaker celebrale.
17. Luigi Zanata – La Pieve di San Pietro in Gropina e il linguaggio simbolico architettonico.
18. Giovanni Roman – Le origini “mitiche” di Treviso.
19. Ciro Perusini – L’architettura razionalista.
20. Alessandro Minelli – Dove sono le origini?
21. Roberto Durighetto – Artemisia Gentileschi e il suo rapporto con l’Accademia degli Incogniti.
22. Ferdy Hermes Barbon – Le mura, le porte di Treviso e fra’ Giocondo.
23. rediano Bof – Per la tutela dei piccoli bachicoltori: gli essiccatoi cooperativi bozzoli del Nordest tra le due guerre.
24. Alfio Centin – La certa scolarizzazione di Arturo Martini, scultore.
25. Pier Angelo Passolunghi – Santuari mariani nella diocesi di Ceneda.
26. Alberto Alexandre – I paradossali eetti beneci dell’ozono.
27. Poeti a Spresiano. 
28. Bruno De Donà – Ruggero Timeus Fauro (1892-1915): versione nazionalista dell’irredentismo.
29. Claudio Ricchiuto – Ferrante Gorian: l’artista trevigiano dei giardini.
30. Giancarlo Marchetto – Elementi climatologici per l’anno 2013.
31. Statuto dell’Ateneo di Treviso. 
32. Elenco dei soci al 25 maggio 2014.

Visualizza il volume

Volume II

Indice del Volume II:

  1. Del sig. Professore GASPARE GHIRLANDA Segretario perpetuo. – Discorso Preliminare.
  2. Elenco dei socj del’Ateneo di Treviso.
  3. Del sig. Professore CARLO PEZZI Segretario per le Lettere. – Relazione di parte de’ lavori fatti durante il corso dell’Anno Accademico 1816-1817.
  4. Del sig. FRANCESCO AMALTEO Segretario per le Scienze. – Relazione dell’ altra parte de’ lavori fatti durante il corso dell’Anno Accademico 1816 – 1817.
  5. Del sig, Arciprete JACOPO MONICO Segretario per le Lettere. – Relazione di parte de’ lavori fatti durante il corso dell’Anno Accademico 1817- 1818.
  6. Del sig. FRANCESCO AMALTEO segretario per le Scienze. – Relazione dell’altra parte de’ lavori fatti durante il corso dell’Anno Accademico 1817- 1818.
  7. Del Professore CIANBATTISTA MARZARI Presidente. –  Considerazioni nuove sopra una nuova Medicina.
  8. Del sig. FRANCESCO AMALTEO segretario per le Scienze. – Sull’intelligenza di un passo di VINCENZO SCAMOZZI.
  9. Del Dottore MARCO MANDRUZZATO. – Osservazioni Anatomico-Patologiche fatte dai Medici di Treviso negli anni 1817 – 1818.
  10. Del signor JACOPO FILIATI. – Sopra il disboscamento dei monti.
  11. Del Dottore AGOSTINO FAPPANI. – Dell’Agricoltura Trivigiana.
  12. Del Dottore GAETANO MELANDRI. – Sopra le Macchine fumicatorie, e gli apparati a fumicazione stabiliti in Treviso.
  13. Del Professore SEBASTIANO LIBERALI. – Sulle Fumigazioni zolforose.
  14. Del Professore SEBASTIANO LIBERALI. – Dell’azione dell’acido prussico, della digitale ec.
  15. Del Dottore ANSELMO ZAVA. – Risposta al sìg. Presidente dell’Ateneo riguardante alcuni Quesiti di Medicina Patria.
  16. Del Professore CASPARE GHIRLANDA. – Osservazioni sopra alcuni casi di Vajuolo naturale dopo l’innesto vaccino offertisi nell’Epidemia di Treviso nell’anno 1818.
  17. Del Professore NICCOLA GIANI. – Dell’uso presso gli antichi di legare i Marmi col legna nelle grandi Fabbriche.
  18. Del Dottore RENATO ARRIGONI. – Cenni statistici sulla Provincia di Treviso.
  19. Del signor FRANCESCO NEGRI. – Osservazioni intorno ad un’ Iscrizione greca nel Museo Veronese.
  20. Di Monsignor Arciprete Decano GIAMBATTISTA ROSSI. – Su alcuni titoli malamente attribuiti a’ Vescovi di Treviso.
  21. Di GIUSEPPE BIANCHETTI. – Elogio a GAETANO FlLANGERI.
  22. Dell’ Arciprete ANGELO DALMISTRO. – Intorno alla Lingua Italiana – Epistola –
  23. Del Professore MARIO PIERI. – Saffo in Leucade – Cantata -
  24. Elenco degli Associati al presente Volume.

Visualizza il volume